Contact

DeutschAkademie
Language School Berlin

Alexanderstr. 9
D-10178 Berlin

Tel : +49 30 30839643

Opening hours

Monday to Thursday
10am - 7pm (CET)
Friday
10am - 3pm (CET)

German Course Blog

blog

Read about interesting course activities (more)

Free online german course

online-deutschkurs

Learn German online for free: Online German Course

Deutsche Philharmonie

Marco M
Berlin, am 28. February 2015

Foto 27-02-15 19 57 17

Tutto vero. Sono entrato alla Deutsche Philharmonie, proprio questo fine settimana, tutto grazie agli incontri fatti alla Deutsch Akademie. Li ho conosciuto, durante il mio primo corso, Geisa, una ragazza brasiliana che si è trasferita a Berlino da due anni circa, per studiare musica classica proprio alla Philarmonie. Geisa è una persona splendida, piena di energie e anche una straordinaria musicista, voglio dire mica è da tutti suonare li dentro…Durante una pausa ci mettiamo a parlare e le dico che durante Natale sono stato proprio alla Philarmonie ad ascoltare il Concert Lunch, ovvero dei concerti che fanno ogni tanto, in mezzo alla settimana, durante la pausa pranzo, nel foyer, nell’orario di pranzo. Praticamente se uno ha tempo, l’idea è che va a sentirsi il concerto nel foyer, gratuitamente, e al tempo stesso mangia qualcosa nel ristorante interno. Geisa mi dice subito che se voglio lei ha la possibilità di invitarmi come ospite in uno dei concerti che lei farà. Non me lo faccio ripetere due volte e così questo Venerdì sono stato ad ascoltarla. Oltre al concerto favoloso, sono rimasto senza parole per la struttura, una delle prime filarmoniche pensate e strutturate affinché il pubblico possa godere al cento per cento dell’emozione e del suono dell’orchestra, sembra proprio di essere seduti accanto ai musicisti. Se avete soldi abbastanza entrare alla Philarmonie di Berlino è un obbligo, anche solo per l’architettura interna, se non ne avete cercate di farvi un’amico all”interno dell’orchestra.

weiterlesen

Zweiter Stammtisch im Februar

Josephine
Berlin, am 26. February 2015

Liebe Teilnehmer,

gestern haben wir wieder einen gemütlichen Abend mit euch verbracht. Dabei wurde wieder gegessen, gelacht und auch das ein oder andere Glas Bier getrunken.

Wir hoffen, ihr hattet Spaß und konntet neue Kontakte knüpfen. Gern würden wir euch alle wiedersehen beim nächsten Stammtisch .

Bis dahin!
Liebe Grüße
Euer DeutschAkademie Team

weiterlesen

Der Sonnenuntergang vor der Schule

Marco M
Berlin, am

Foto 18-02-15 17 42 49 (1)

Questo è quello che vedrete se come me frequenterete mai un corso serale alla Deutsch Akademie: il tramonto davanti l’entrata dell’edificio ad Alexanderplatz. Il mio è dalle 18.00 alle 21.00. Le classi sono normalmente con poche persone, e c’è un ottimo rapporto con gli insegnanti, molto diretto, che facilita la velocità di apprendimento. Essere costretti e obbligati a parlare è la cosa più importante. All’inizio muovere da solo i primi passi con persone fuori per strada e iniziare una conversazione non è mai facile, ma con persone che come te stanno imparando la lingua e sono al tuo stesso livello rompere il ghiaccio è molto più facile e di conseguenza si trova anche il coraggio per iniziare con estranei al di fuori della scuola. Il corso serale è ottimo se come me avete un lavoro durante il giorno, ed il fatto che sia così centrale l’edificio della sede scolastica aiuta sia ad arrivare dall’ufficio che a tornare poi verso casa la sera, quando non ve ne andrete a farvi una birra con qualche vostro compagno, considerando che Mitte si raggiunge con 10 minuti di tram, e da li i locali dove andare sono come funghi. Questo week-end vado ad ascoltare la filarmonica di Berlino, a Potsdamer Platz, vi racconterò tutto nel prossimo post. Ora vado a fare i compiti (Ausübung).

weiterlesen

Charlottenburg Schloss

Marco M
Berlin, am 25. February 2015

Foto 15-02-15 15 28 29 copy

Das Scholss von Charlottemburg, ovverouno dei castelli seicenteschi sopravvissuti alla geurra. Questo fine settimana sono andato proprio li, con un mio amico in visita a Berlino da Milano. Era una splendida giornata di sole e abbiamo deciso di andare a fare due passi nel parco dietro il castello dopo pranzo. Conoscevo già il posto, ci sono andato un paio di volte prima, quindi andavo a colpo sicuro. Comunque se avete una bici arrivarci è una goduria e una volta li c’è tutto il parco da girare. Altrimenti la u2 ferma a 5 minuti di camminata dall’entrata del castello. Ora, quando dico castello, qui a Berlino, non s intende mai il calssico castello medievale, sono fondamentalmente dei palazzi, perlopiù costruiti nel seicento, come residenze aristocratiche, poi rimaneggiati o espansi nel corso dei secoli. Non sono ancora entrato nell’edificio, ma un giorno mi sono ripromesso di farlo. Il parco subito dietro l’ingresso del palazzo è molto grande e sehr schön. C’è un piccolo lago al centro, con un isoletta, e vari edifici, come Das Mausoleum oder Das Teehaus Belvedere (deliziosa costruzione che purtroppo fin’ora ho trovato sempre chiusa). Questo piccolo gioiello, classica casa da the, è stato parzialmente distrutto nella seconda guerra, ma oggi risplende dopo il restauro. Accanto al castello ci sono anche de musei che realizzano mostre di arte e design, il Bröhan-Museum e il Museum Berggruen, lungo la Schloßstraße potrete trovare al ritorno verso la metro diversi locali dove bere una birra o mangiare ottime torte.

weiterlesen

Brauerei-Besichtigung im Februar

Josephine
Berlin, am 24. February 2015

Liebe Teilnehmer,

Dieses Mal sind wir mit euch in die Berlin-Kindl-Schultheiss-Brauerei gegangen und haben uns den Bierbrau-Prozess angeschaut.

Dort wurde dann nicht nur der Wissensdurst, sondern auch der Bierdurst gestillt, als wir die verschiedenen Biere probieren durften. Am ungewöhnlichsten war für viele die “Berliner Weisse” in grün oder rot. Grünes Bier? Das soll schmecken? Das tut es!

Anschließend waren wir noch in Weißensee einen Kaffee trinken und haben einen Spaziergang um den See gemacht. Anbei findet ihr die Bilder unseres Kulturprogramms im Februar.

Habt ihr Lust auch etwas mehr von Berlin zu entdecken? Dann begleitet uns beim nächsten Kulturprogramm!
Liebe Grüße

Euer DeutschAkademie Team

weiterlesen

meine neue Fahrrad

Marco M
Berlin, am

Foto 23-02-15 23 27 23

Eccola qui, distesa nel mio soggiorno. Manca la ruota anteriore, lo so, è nella vasca da bagno ad asciugare. Una mia amica mi ha dato la sua bicicletta, che non usava da quattro anni e che era rimasta attaccatta allo stesso palo per tutto questo tempo. Così sabato sono andato a prenderla, e l’ho portata fino al mio appartamento, 40 minuti di camminata, ma ne valeva la pena. Ho comprato una camera d’aria nuova perchè quella vecchia era bucata, per il resto funziona tutto, persino le luci. Il mio coinquilino ha uno spray che fa miracoli, toglie la ruggine da tutto. Mi ha anche spiegato che ci sono un tot di luci che è obbligatorio avere qui, e se non se ne è disposti la polizia può tranquillamente multarti. Va sottolineato che comunque sono luci che vanno a discapito della sicurezza personale, quindi polizia o meno, sempre meglio averle. Berlino diventerà una nuova città ora, fnchè potrò ed il tempo lo permetterà userò la bici. PS: la camera d’aria l’ho comprata in un negozio vicino casa, chiedendo tutto in tedesco e rispondendo, anche se con esitazione, sempre in tedesco…miracoli berlinesi…

weiterlesen

Unser Stammtisch

Josephine
Berlin, am 23. February 2015

Liebe Teilnehmer,

DIESEN Mittwoch ist es wieder soweit – unser Stammtisch findet statt. Dieses Mal im Weihenstephaner am Hakeschen Markt. Kommt mit uns mit!

Alle Schüler sind herzlich eingeladen einen tollen Abend mit uns zu verbringen!

Kommt gerne ins Büro oder schaut auf dem Flyer nach, um weitere Informationen zu erhalten.

Wir freuen uns auf Euch.

Euer DeutschAkademie Team

Poster_Stammtisch_Weihenstephaner-001-001

weiterlesen

Treptower Park,

Marco M
Berlin, am 22. February 2015

Foto 22-02-15 13 19 00

Anche se il sole questo week-end è stato di manica corta, valeva la pena fare due passi domenicali ad uno dei memoriali sovietici più grandi presenti fuori dalla nazione russa. Il parco di Treptower park infatti, possiede al suo interno questa affascinante struttura commemorativa delle vittime russe della seconda guerra mondiale. L’architettura del monumento è votata totalmente alla spettacolarizzazione dell’impianto scenico, una doppia prospettiva di ingresso verso il “portale” d’accesso e dal portale verso la scalinata con l’enorme statua del soldato che calpesta spezzando il simbolo del nazismo tedesco (la svastica). Ai lati del primo portale, si trovano due architetture costruttiviste coperte di marmo ambrato, ai cui lati due statue di soldati inginocchiati accompagnano lo sguardo verso la piazza antecedente alla statua monumentale del soldato. Quest’ultima, dalle dimensioni mastodontiche, si staglia su una collinetta, che simboleggia le antiche tombe funerarie primitive del popolo russo. A fare da cornice alberature e siepi disposte egregiamente. Una piacevole passeggiata che poi si può proseguire nel parco che il memoriale abbraccia, e che costeggia la sprea. Se avete tempo e una bella giornata andateci, una meta non usuale per chi viene a Berlino, un motivo in più quindi per andarci.

weiterlesen