Contact

DeutschAkademie
Language School Berlin

Alexanderstr. 9
D-10178 Berlin

Tel : +49 30 30839643

Opening hours

Monday to Thursday
10am - 7pm (CET)
Friday
10am - 3pm (CET)

Newsletter

Melden Sie sich jetzt für unseren Newsletter an.

newsletter-button

Deutschkurs Blog

blog

Das erzählen unsere Teilnehmer über ihren Deutschkurs (more)

Gratis Online Deutschkurs

online-deutschkurs

Lernen Sie kostenlos Deutsch: Online Deutschkurs

Mit Spaß zum Erfolg – Eure Sommertexte vom Stammtisch!

Viktoria
Berlin, am 17. Juli 2013

Hallo Ihr Lieben,

vielen Dank nochmals für die tollen Sommertexte, welche Ihr beim Gewinnspiel am letzten Stammtisch verfasst habt. Mit einem Lächeln haben wir Eure Texte gelesen und möchten einige mit Euch teilen:

GRUPPE: Annelise, Uwe, Irina, Enne

Es war ein schöner Sommertag in Berlin. Anneliese hatte sehr gute Laune und war auf den Weg zu DeutschAkademie. Plötzlich als Annelise gerade über die Kreuzung am Wittenbergplatz gehen wollte, fuhr Irina mit ihrem rotem Ferrary bei Rot über die Ampel, weil sie arrogant ist. Annelise war in Gefahr. Doch in diesem Moment kam Enne mit vielen Freunden und zog sie zur Seite. Enne hat ihre Leben gerettet, aber Annelise musste barfuß weitergehen, weil ein einbeiniger Obdachloser ihren Schuh gestohlen hat. Annelise war aber so glücklich, dass sie Enne und alle ihre Freunde zum Eis eingeladen hat.

***************

GRUPPE: Robert Klos, Aleksandra Tomaszewska, Emilio Munoz

Dein Leben läuft schlecht? Hast Du keine Idee, wie kann man den Sommer sinnvoll erleben. Möchtest Du schnell Deutsch lernen, viele internationale Leute kennenlernen? Das ist einfach, die Lösung heißt die „DeutschAkademie“. Hier lernst du nicht nur in der Schule, du kannst Barfuß entlang den Spree laufen und Eis mit deinen Kursfreunden essen. Außerdem sind alle Leute, die in der DeutschAkademie arbeiten, total abgefahren und gut gelaunt. Das hilft beim Lernen und macht den Aufenthalt in Berlin sehr angenehm! Komm einfach!

Wirklich klasse Eure Texte! 🙂

weiterlesen

Unsere Fotos vom Stammtisch Berlin am 10. Juli 2013

Viktoria
Berlin, am 11. Juli 2013

 

V  I  E  L  E  N      D  A  N  K

für den lustigen GET TOGETHER – STAMMTISCH mit Euch im Grenander in Berlin! Auch gestern konnten wir nach dem Deutschkurs den Abend im Grenander genießen, neue Leute aus den unterschiedlichsten Länder kennenlernen und gemeinsam unser Deutsch verbessern.

 M  I  T      S  P  A  ß      Z  U  M      E  R  F  O  L  G!

Nochmals herzlichen Glückwunsch an unsere Sieger des Gewinnspieles! Wir sind begeistert von Euren Sommertexten und werden einige in folgenden Beiträgen veröffentlichen.

W  I  R      F  R  E  U  E  N     U  N  S

schon auf den nächsten Stammtisch und wünschen Euch viel Freude mit den Fotos! :)

********

T  H  A  N  K  S      A      L  O  T

for the nice GET TOGETHER- STAMMTISCH that we had at Grenander in Berlin. As usual, we had a lot of fun in a cozy atmosphere und could improve our German language skills also after the German course and meet new people from all around the world.

S  U  C  C  E S  S     T  H  R  O  U  G  H     F  U  N!

Congratulations to our winners of the competition! We are excited about your summertexts and will post some in next articles.

We are already looking forward to the next Stammtisch, enjoy the photos! :)

weiterlesen

Rotkäppchen e le fiabe da bambini

Marina
Berlin, am 04. Juli 2013

Argomento un po’strano alla soglia dei trent’anni forse, ma ieri a lezione Jan ci ha letto Cappuccetto rosso in tedesco : Rotkäppchen. Anche se sembra il nome di una band death metal è solo il titolo originale della fiaba dei fratelli Grimm. Che in effetti un po’gothic è! Lupi che sbranano vecchiette e bambine, cacciatori impavidi che squarciano lupi vivi per estrarne vecchiette e bambine dai super poteri che sono ancora vive nonostante essere state nello stomaco di un lupo per un bel po’. Vecchietta almeno. Stando a tutto il dialogo – Nonna che occhi grandi che hai blablabla – la nonnina era un bel po’che stava al calduccio nello stomaco del lupo!

Brutal metal a parte, mi sono venute troppo in mente le voci di mia nonna o dei miei genitori che mi leggevano o mi raccontavano le fiabe. Che ricordi bellissimi!!In effetti Cappuccetto rosso era nella top ten dei racconti, ma ricordo anche di aver ascoltato la storia di Biancaneve infinite volte. O di aver guardato il Cenerentola di Walt Disney probabilmente un centinaio di volte insieme a mia sorella.

E voi, quali erano le vostre fiabe preferite?DSC00185

weiterlesen

Irrefrenabile voglia di pizza

Marina
Berlin, am 03. Juli 2013

DSC00184Come si fa a soddisfare una incredibile voglia di assaporare quel gusto incredibile di una massa croccante e al tempo stesso soffice, di un pomodoro divino, unito a della mozzarella paradisiaca, magari con l’aggiunta di rucola?E di scaglie di grana?In una parola PIZZA. Bè, semplice: si va in pizzeria!!E qui a Berlino ce ne sono di molto buone. Ad un prezzo abbordabilissimo!

Londra mi aveva disabituata a questa grande comodità di assecondare la voglia di non cucinare perché le pizzerie non solo erano di bassissima qualità, ma erano estremamente costose. In realtà le qualità che Berlino ha rispetto a Londra sono un bel po’. Certo, ne ha anche tante in meno. Tipo: la lingua ufficiale è il tedesco ehehehehhehehehhe…

Ma il solo fatto di essere più economica, più piccola e così bike-friendly fa di questa città un posto in cui vale la pena vivere almeno per un periodo della propria vita. Non so bene dove sarò fra un anno, ma so che ricorderò per sempre i tempi di Londra, e poi i tempi di Berlino. E la cosa mi rende ricca (emotivamente eh!!! J) e felice!

weiterlesen

Ultimi giorni di corso

Marina
Berlin, am 02. Juli 2013

DSC00152

Ancora tre lezioni e finisco il B1.1. Ma questo non mi fermerà!Mi sono già iscritta al livello successivo. Molti dei compagni saranno gli stessi. Stesso insegnante, la sfida continua!

A dirla tutta ero un po’incerta se proseguire o meno con un altro mese di corso intensivo, che è comunque stancante, ma mi sono resa conto che non posso fermarmi qui! Perché è da un po’che a lezione ci stiamo davvero mettendo in gioco, tentando di parlare. E la cosa sta funzionando magicamente. E’fantastico capire come tutto ciò che ho imparato in questi mesi stia venendo fuori in maniera quasi naturale e spontanea, da parte di tutti quanti. E quindi non posso fermarmi ora, che imparo termini nuovi ogni giorno…

E come in ogni lingua, è normale che la si impari solamente usandola il più possibile. E quindi che B1.2 sia!!Anche perché ormai il corso è parte della mia quotidianità e mi mancherebbe troppo.

E alla fine del mese  vacanze in Italia!!

weiterlesen

Idee per un pranzo leggero

Marina
Berlin, am 01. Juli 2013

E’sempre difficile per me pranzare, perché non ho mai tempo di cucinare. Fra il lavoro e il corso alle 3 spesso mi viene fame che ormai è troppo tardi. Quindi devo sempre cercare di combinare qualcosa per non arrivare a metà lezione con i crampi allo stomaco. Una delle cose che preferisco ultimamente è l’insalata di feta.

feta

Ingredienti:

-feta

-pomodori da insalata

-olio

-limone

– olive/rucola/olive (facoltative)

 

Tagliare la feta e i pomodori, aggiungere eventualmente rucola, cetrioli e/o olive, condire tutto con olio e limone e BUON APPETITO! Niente di più semplice. E vi assicuro che è un piatto più che soddisfacente e sarete già sazi dopo mezza confezione di feta.

Sono sempre più sorpresa di ciò che Internet offre: semplicemente digitando su Google il nome feta infatti, non solo ho trovato svariati siti  dedicati al tipico formaggio greco, a base di latte di pecora o latte di capra (http://www.feta.it/ o http://www.fetamania.gr solo per citare i primi 2) ma ho anche scoperto delle curiosità che vale la pena riportare:

– Il nome Feta significa fetta, e deriverebbe o dal metodo di tagliare il formaggio a fette per servirlo su un piatto o dalla  pratica di affettarlo quando si ripone nei barili in salamoia per la conservazione

-Il mito vuole che la feta sia stata “scoperta” da Polifemo, il personaggio forse più famoso dell’Odissea, che viene descritto da Omero mentre nella sua grotta prepara il suddetto formaggio!

Vabbè, nel frattempo si è fatto ovviamente tardi e io devo scappare…buon appetito!!!

weiterlesen